La chirurgia bariatrica

Che cos'e' la chirurgia bariatrica?

La chirurgia bariatrica o chirurgia dell’obesità è una branca della medicina che si occupa di ricerca e trattamento dell’obesità. Il termine viene dal greco “baros” (peso) e dal suffisso “iatros” (medico).

Source : The Oxford dictionary

L’obiettivo? 

La diminuzione drastica e stabile nel tempo del peso corporeo.

Quali sono i tipi di intervinti?

Gli interventi bariatrici sono di due tipi :

Interventi malassorbitivi: lo stomaco viene ridotto e l’assorbimento nell’intestino tenue limitato

Per esempio con una deviazione gastrica (gastric bypass) o una deviazione bilio pancreatica secondo Scopinaro (deviazione biliopancreatica con switch duodenale). Questa tecnica non è affrontata nel presente opuscolo

Interventi restrittivi: con techniche di riduzione dello stomaco

per esempio mediante un bendaggio gastrico o un “tubo” gastrico (gastrectomia longitudinale). Dato che il volume dello stomaco viene ridotto la quantità di cibo che può mangiare è limitata, il che significa che la sazietà viene raggiunta più in fretta. Ma l’assorbimento dei nutrienti nell’intestino tenue avviene normalmente.

Quale intervento scegliere ?

La scelta della tecnica dipende dalla situazione personale e dal tipo di alimentazione. Ogni tipo di intervento richiede un follow up specifico. Il suo chirurgo di fiducia  sarà pronto a fornirle ogni chiarimento e dettaglio del caso.